Così sono (alcuni) fisici

Come tutti sapranno il Nobel è andato a due fisici che lavorano sul grafene. Non è la scoperta che adesso voglio descrivere, ma la splendida intervista telefonica fatta per annunciare il premio a Novoselov e segnalatami da Rudy. Il primo minuto fa capire come sono fatti i fisici. L’inviato della fondazione lo chiama per dirgli che ha vinto il Nobel “Congratulazione, chiamo dalla fondazione Nobel, lei ha vinto il Nobel!” “Grazie” “E’ nostra tradizione fare un’intervista telefonica al vincitore, posso?” “Intende ora, subito?” “Si” “Uhm, avrei bisogno di un minuto perché stavo finendo una misura”….
Ecco un tipico fisico, che alla notizia della vittoria dice: “avrei un esperimento in corso”. Io avrei rovesciato il tavolo e cominciato a esultare scompostamente…Ma infatti giustamente non sono abbastanza bravo per vincere il Nobel…